Slideshow Image 1 Slideshow Image 2 Slideshow Image 3 Slideshow Image 4 Slideshow Image 5 Slideshow Image 6

Casa F

Progetto di ristrutturazione di una casa privata

  • Committente:
    privato
  • Anno:
    2011
  • Tipo:
    interni/allestimenti
  • Status:
    progetto
  • Team:
    arch. Riccardo Russo
  • Superficie:
    125 mq
  • Localizzazione:
    Bari - Italia
 

Le richieste della committenza pertanto sono state di ripensare l'appartamento sotto un nuovo punto di vista, che non fosse più quello di una casa tradizionale. Come trasformare una casa di 125 mq in due appartamenti che svolgessero funzioni diverse contemporaneamente? Da una parte la casa più “pubblica” dove ricevere ospiti, dall’ altra la dimora più intima e privata, conservandone l’unitarietà. Il progetto interpreta il tema lavorando concettualmente mediante due strips parallele tra loro: la prima dove si concentrano i luoghi più intimi della casa ovvero i servizi e gli ambienti del riposo, la seconda invece dove si addensano tutte le funzioni più pubbliche che guardano verso l’esterno, verso un ampio terrazzo. Il bordo tra le due strips si trasforma in elemento contenitore, caratterizzato da fitte lamelle di legno in cui è integrata l’illuminazione, che si adatta in base alle funzioni domestiche che incontra: da armadio per le camere da letto si trasforma in parete attrezzata per il soggiorno fino a diventare cabina armadio per le due stanze da letto o addirittura ripostiglio per la cucina. Il nuovo elemento contenitore accoglie inoltre due porte scorrevoli in legno e tessuto che in base all’ utilizzo e alla necessità divide la casa in due appartamenti autonomi ed indipendenti, garantendo così un alto grado di flessibilità degli spazi. La cucina ad isola centrale diventa lo snodo tra i due possibili appartamenti in modo da poter essere utilizzata in tutte le conformazioni dello spazio richieste.